lunedì 22 giugno 2009

LA FESTA DELLA MUSICA – PARIGI

Devo direi che questa festa é davvero qualcosa di meraviglioso! Credo sia nata per celebrare il giorno più lungo dell’anno e l’inizio dell’estate ma già so che questa dichiarazione vi farà scatenare e quindi se avete indicazioni più precise non esitate ad inviarle o a commentare. In ogni caso per le vie di Parigi, il giorno 21 giugno si festeggia la musica di tutti i generi, quindi in ogni dove, per strada, nelle chiese, nei teatri, c’é qualcuno che suona o che canta e vi assicuro che é davvero spendida l’atmosfera.
Le strade sono invase dalla gente che si ferma ad applaudire i gruppi migliori. Non necessariamente ci si trova di fronte a gruppi della levatura dei Depeche Mode ma in realtà si apprezza la spontaneità, il coraggio, la buona volontà e l’entusiasmo. Con questo non voglio dire che ci sono in giro solo ciofeche, tutt’altro. Raffaella ed io abbiamo assistito, per esempio, all’interno dell’Eglise de la Madeleine, ad un concerto spettacolare, accompagnato dall’organo della chiesa e da un coro costituito da più di cento persone ed é stato emozionante.

video

Poi percorrendo a piedi tutto il pezzo di Faubourg de Saint Honore abbiamo incontrato diversi gruppetti di suonatori, più o meno bravi e più o meno strani.
Per esempio un gruppo molto bravo di suonatori di tango, accompagnati da artisti di strada, geni delle microbiciclettine che maneggiano con un'abilità straordinaria!

Che dire del gruppo dark che balla in mezzo alla strada abbigliato in pieno stile film horror, noir che più noir non si puo'? Un bel 10 e lode al tacco 12, anzi al plateau 12, certo che pero' anche i capelli avevano il loro perché..., si infatti, perché te li sei fatti cosi?

Per esempio un gruppo di cantori di operetta di fronte alla Comedie Francaise, divertenti ma non proprio da strapparsi i capelli!

Poi un gruppo gospel! Decisamente stile Sister Act, neanche a dirlo che Raffaella ha dovuto trattenermi perché volevo buttarmi nel gruppo e mettermi a cantare!

video

Ma di sicuro i nostri preferiti sono stati questo gruppo di ragazzi, che suonano un tipo di musica che qui in strada é molto diffuso e non so in realtà come si chiami, quindi se lo sapete ditemelo per favore! Loro sono stati davvero bravi, in una piccola viuzza parallela a Rue des Arts, hanno divertito e rallegrato un centinaio di noi, che siamo rimasti a guardarli incantati dalla loro verve, dalla loro fantasia, dalla loro semplicità e ma soprattutto dalla loro capacità di fare musica cosi piacevole! Bravissimi! Mi spiace che avevo scaricato la macchina fotografica e purtroppo la qualità del video del telefono non rende merito a questi genietti!


video

1 commento:

  1. che dire ..... è stato bellissimo!!!!
    Raffaella

    RispondiElimina

Commenti: